d26c24b249a95550fc7804f9ee09efe6_L

Di Andrea Catalani – Un gaio ritrovo al Palabologna sarzanese ha sancito la chiusura della stagione pallavolistica 2015/16 da parte del Lunezia Volley.

I ringraziamenti del presidente Massimo Magnavacca sono andati principalmente alle atlete, persino esemplari nel reggere l’impatto col primo anno successivo alla fusione tra Volley Team e Sarzanese, pressoché perfette nell’ovviare a qualsiasi ipotetico rischio di divisione tra una frangia spezzina e una sarzanese all’interno della squadra.

I complimenti presidenziali in tal senso sono andati sia alle atlete della Prima squadra giunte terze (e sono state anche più su) in una Serie C ligure che conoscevano per la prima volta dopo la salita dalla D, sia a quelle della compagine di 1.a Divisione, a loro volta recentemente promosse in D; quest’ultima peraltro è in buona parte integrata da quell’Under 16, oltretutto campione interprovinciale a livello Under 18, che è il fiore all’occhiello di un settore giovanile “lunense” in procinto di foraggiare di giocatrici la stessa 1.a squadra.

Sempre di “vivaio” parlando, auguri di tutti a Rebecca Lupi, banda-opposto di classe 2001 appena partita per il Trofeo delle Regioni tra le fila della selezione regionale ligure. Intanto Magnavacca ha assegnato un premio speciale alla tredicenne Swami Schiffini per aver costituito un caso davvero peculiare per come, in quest’annata alla chiusura, è riuscita a giocare in quasi tutte le squadre del sodalizio fra “under” e non.

Per concludere ecco le scadenze già fissate: dall’8 al 10 Luglio prossimi torneo al centro sportivo di Nave, il 16 e il 17 dello stesso mese altro torneo a Battifollo, sempre per le categorie più giovani.
Infine, ritiro dal 7 all’11 Settembre per le squadre del reparto giovanile: ad Abbadia San Salvatore sotto al Monte Amiata.

Fonte “Gazzetta Della Spezia”